Terreni forestali, Misura 227: approvata la graduatoria provvisoria. Finanziati due progetti del Comune di Campolattaro

Il Gal “Alto Tammaro: Terre dei Tratturi”, nell’ambito del proprio Piano di Sviluppo, ha approvato e pubblicato la graduatoria provvisoria del bando pubblico “Sostegno agli investimenti non produttivi – terreni forestali”; questi finanziamenti sono i primi risultati concreti delle iniziative e  del lavoro svolto in questi due anni dal GAL nell’ambito della propria attività nell’ambito del P.S.R. Campania 2007/2013.

Il beneficiario della misura 227 è risultato il Comune di Campolattaro che ha presentato due progetti per un importo totale di 80.317,00 euro.

In linea con l’obiettivo generale del P.S.R. Campania, quindi, che è il rilancio dell’economia agricola e agroindustriale nonché del settore forestale in modo sostenibile, il GAL, con il finanziamento sulla misura 227,  contribuisce al miglioramento dell’ambiente e dello spazio rurale sia in termini di pubblica utilità delle foreste e dei boschi pubblici, sia con il mantenimento ed accrescimento della loro valenza ambientale, anche al fine di permettere una migliore fruizione turistica di queste risorse.

Il coordinatore del GAL avv. Massimo Di Tocco sottolinea che le iniziative ammesse si possono sintetizzare nei seguenti punti :

-Migliorare il contesto socio-economico nelle aree rurali, per agevolare i ritorni economici nei settori agricoli, agroindustriali e forestali creando opportunità lavorative, mantenendo la popolazione nelle aree rurali, conservando il patrimonio rurale e rinforzando le strutture socio-economiche;

-Favorire e facilitare le possibilità di impiego, in particolar modo per i giovani agricoltori e le donne,

-Orientare la produzione verso la richiesta dei mercati e dei consumatori e limitare l’impatto ambientale negativo dell’agricoltura;

-Tutelare il territorio con interventi per la salvaguardia e il miglioramento delle condizioni ambientali, per l’attrattività e la conservazione delle risorse naturali, attraverso la promozione di un’agricoltura sostenibile e lo sviluppo di fonti di energia rinnovabili.

Per ogni altra informazione è consultabile il sito ufficiale www.galtammaro.it

Share

www.galtammaro.it