“ALLA RISCOPERTA DELLE NOSTRE RADICI: STORIA, SOCIETÀ E RELIGIOSITÀ POPOLARE”

20 settembre alle ore 10:30 – Centro di Aggregazione Catelpagano

Il GAL Alto Tammaro: Terre dei Tratturi scarl nell’ambito del PSL ha programmato la valorizzazione e la promozione delle risorse territoriali attraverso mostre e fiere, nonché la rilevazione delle emergenze territoriali produttive e paesaggistico-ambientali. A tale scopo ha programmato diverse manifestazioni su tutto il territorio.

In occasione della 18° edizione della “Sagra del fungo porcino” a  Castelpagano, Il GAL Alto Tammaro ha organizzato per il giorno 20 settembre alle ore 10:30 un convegno presso la sede del centro di aggregazione dal titolo: “Alla riscoperta delle nostre radici: storia, società e religiosità popolare”.

Il convegno sarà articolato nel seguente modo:

SALUTI:

Ing. Michelino ZEOLI: SINDACO DI CASTELPAGANO

Dott. Giuseppe BOZZUTO: ASSESSORE ALLA CULTURA DEL COMUNE DI CASTELPAGANO

Ing. Narciso Pasquale – Presidente del GAL

Avv. Massimo Di Tocco- coordinatore  del GAL

INTERVENTI:

Prof.  Luigi CIELO  –  Le origini di Castelpagano

Prof. Giuseppe SANTONE – Pregi e limiti delle precedenti ricerche storiche su Castelpagano

Sig. Stefano VANNOZZI  – Castelpagano nella storia e negli archivi

Prof.ssa Maria Libera BOZZUTO – Aspetti locali di religiosità popolare

MODERA:

Ing. Del Grosso Giuseppe – responsabile tecnico del Gal

Al termine del convegno sarà offerto un agri-break ai partecipanti.

Il GAL “Alto Tammaro: Terre dei Tratturi” parteciperà alla manifestazione con stand espositivo. L’attenzione sarà centrata sui quattro progetti finanziati dello stesso Gal nell’ambito della misura 124 del PSR Campania. I progetti ammessi a finanziamento, con soggetto capofila l’Università degli Studi del Sannio, riguardano le filiere agroalimentari dell’olio, del miele, dei cereali-pasta e della carne suina, prodotti che, unitamente ad altre filiere di pregio, caratterizzano il sistema agroalimentare locale.  Questi progetti rientrano in un ampio processo di promozione e valorizzazione territoriale avviato dal GAL Alto Tammaro.

clicca per visualizzare l’invito 

Share

www.galtammaro.it